Carta Payback American Express: la recensione

CARTA AL MOMENTO NON DISPONIBILE. IN ALTERNATIVA PROVA LE CARTE DI ING

  • Consente di accumulare punti payback su qualsiasi acquisto effettuato con i partner del programma ma anche su tutti gli altri;
  • nessuna quota annuale da pagare;
  • Tan al 12% e Taeg al 14,31%;
  • la carta consente di pagare a saldo o a rate a seconda delle tue esigenze del momento;
  • accumuli automaticamente un punto payback ogni 2 euro che spendi su qualsiasi tipo di acquisto e comprando presso i partner accumulerai un quantitativo maggiore di punti;
  • sottoscrivendo la carta otterrai una carta supplementare utile per raccogliere più punti;
  • i tuoi acquisti saranno sempre protetti;
  • avrai vantaggi esclusivi e un’assistenza dedicata;
  • il servizio clienti è attivo tutti i giorni, festivi inclusi, 24 ore su 24.

Le caratteristiche della Carta Payback American Express

American Express è senza dubbio una delle più importanti e grandi società del mondo, esperta nel proporre alla clientela servizi finanziari al passo con i tempi, in grado di soddisfare le esigenze di tutti.

La Carta Payback American Express è una delle ultime proposte dell’azienda e si tratta di una carta di credito che è nata con lo scopo di mettere assieme la sicurezza e l’affidabilità del circuito American Express ma avendo anche l’opportunità di far usufruire ai clienti una serie di vantaggi esclusivi come conti, programmi fedeltà e molto altro ancora.

Le carte di credito sono sempre più ricche di funzioni accessorie per adattarsi alle nuove realtà Fintech e la nuova Carta Payback American Express consente di guadagnare punti ogni volta che acquisti in qualsiasi shop fisico oppure online.

Il programma payback

Per capire quali siano le potenzialità della Carta Payback American Express è indispensabile capire cosa sia nello specifico il sistema payback e come possa essere adoperato nel migliori dei modi.

Il termine è riferito alla piattaforma omonima che consente di ottenere un vantaggio per ogni spesa effettuata presso specifici negozi.

Ogni volta che effettui un acquisto presso un esercente fisico o uno shop online, accumuli punti. È a tutti gli effetti un programma fedeltà che coinvolge numerosi partner e brand fra i più popolari in Italia.

Per entrare a far parte del programma basta iscriversi in pochi secondi sul sito Payback. Una volta attivato l’account cliccando sulla mail che ricevi, entrerai a far parte del servizio fedeltà in modo del tutto gratuito.

American Express Payback
  • Canone Annuale: 0 €
  • TAN/TAEG: 12% / 14,31%
  • Flessibilità pagamento: paga a saldo o a rate
  • Assicurazione sugli acquisti
  • Assistenza 24/7

I vantaggi della Carta Payback American Express

Come accennato prima, i vantaggi offerti dalla sottoscrizione della Carta Payback American Express sono tanti.

Per ottenerla è necessario iscriversi al programma Payback ed è possibile farlo in pochi secondi senza dover spendere niente. Il programma include partnership importanti con oltre 170 brand e società di rilievo internazionale.

Facendo acquisti si ottengono sempre vantaggi non trascurabili. Hai l’opportunità di aver accesso a offerte importanti, sconti dedicati, cupon e prezzi vantaggiosi su servizi o singoli acquisti.

Per ogni acquisto effettuato, otterrai in cambio punti che potrai accumulare per avere ulteriori sconti, servizi accessori o premi fisici.

Carta Payback American Express: come funziona

La Carta Payback American Express consente di attivare una fruttuosa raccolta punti da utilizzare per ricevere presso il proprio domicilio un gran numero di prodotti da scegliere attraverso un catalogo, per avere buoni sconto o per avere in cambio servizi che possono esserti utili.

Per collezionare punti non è necessario fare alcuno sforzo. Ti basterà fare acquisti con la Carta Payback American Express per ottenere un punto per ogni 2 euro di spesa. Se le transazioni vengono eseguite a vantaggio di uno dei partner del programma, i punti ottenuti vengono automaticamente raddoppiati.

Potrai ottenere punti anche quando non acquisterai con la carta ma mostrando semplicemente il codice a barre impresso sulla facciata posteriore che consentirà comunque di trasformare in punti la cifra spesa.

Facendo parte del servizio offerto da Payback e usufruendo della Carta American Express Payback, potrai avere un buono sconto del valore di 40 euro e ricevere 8.000 punti.

I primi 4.000 li otterrai quando al momento della richiesta della carta mentre gli altri 4.00 potrai ottenerli entro tre mesi dall’attivazione se effettuerai con la carta acquisti pari o superiori ai 1.000 euro.

American Express Payback
  • Canone Annuale: 0 €
  • TAN/TAEG: 12% / 14,31%
  • Flessibilità pagamento: paga a saldo o a rate
  • Assicurazione sugli acquisti
  • Assistenza 24/7

Come ottenere la Carta Payback American Express

Inoltrare la richiesta della Carta Payback American Express è semplicissimo e può essere fatto in pochi minuti attraverso il sito ufficiale.

Per ottenere questa tipologia di carta devi necessariamente sottoscrivere anche il programma Payback o già disporre di un account attivo. Puoi iscriverti in qualche secondo senza dover pagare niente.

Se già hai un profilo Payback non dovrai fare altro di cliccare sull’apposito pulsante dedicato alla richiesta della carta e compilare il form con i tuoi dati personali e il codice fiscale.

Per verificare la tua identità di verrà richiesta una copia di un documento di identità e del codice fiscale.

Successivamente, per vederti approvata la tua richiesta per la Carta Payback American Express, dovrai essere in possesso di un conto corrente con IBAN appartenente al circuito SEPA che sia stato attivato perlomeno nei dodici mesi precedenti.

Non è possibile attivare la carta con un iban che faccia riferimento a un conto digitale o a una carta ricaricabile. Inoltre dovrai dimostrare di avere un reddito annuale lordo che sia pari almeno 11.000 euro allegando alla domanda documentazione provante come un estratto conto o una lettera che ti ha inviato la banca di riferimento.

American Express Payback
  • Canone Annuale: 0 €
  • TAN/TAEG: 12% / 14,31%
  • Flessibilità pagamento: paga a saldo o a rate
  • Assicurazione sugli acquisti
  • Assistenza 24/7

Attivare la Carta Payback American Express

Allegando tutti i documenti che ti vengono richiesti alla domanda per ricevere la Carta Payback American Express, otterrai la conferma che tutta la procedura sia andata a buon fine mediante e-mail.

Dopo pochi giorni riceverai la carta presso l’indirizzo indicato in fase di registrazione. Per ragioni direttamente collegate alla sicurezza la tessera non sarà spedita già attiva ma dovrai farlo mediante una semplice operazione online.

Ti basterà cliccare sul sito ufficiale di American Express la dicitura che indica l’attivazione, selezionandola dal menù a tendina. Dopo aver inserito il numero a quindici cifre, ti verrà fornito un numero di sicurezza mediante mail o smartphone. Dopo aver digitato nell’apposita casella il codice, la carta sarà attivata e potrai personalizzata inserendo il platfond di spesa a propria discrezione.

La Carta Payback American Express mette assieme tutte le caratteristiche principali di una carta di credito abbinandola alle tecnologie smart più innovative. La potrai adoperare per fare qualsiasi tipo di acquisto online o nei negozi fisici e presso tutti gli esercenti che dispongono di pos.

Potrai usare la carta per prelevare denaro presso un qualsiasi ATM sia sul territorio italiano che in altri luoghi del mondo. La carta offre elevati standard di sicurezza grazie anche alla tecnologia contactless di cui dispone. Per importi inferiori a 25 euro non è necessario nemmeno immettere i pin.

Costi e Limiti

La richiesta della Carta Payback American Express non comporta alcuna spesa così come non è richiesta alcuna cifra da corrispondere per la sua attivazione né un canone mensile per il primo anno di utilizzo.

A partire dal secondo anno la carta comunque non ha una spesa fissa annuale ma è necessario effettuare almeno un’operazione di acquisto online o in un negozio fisico.

Nel caso in cui la tessera non venga adoperata per 12 mesi consecutivi, verrà applicata una tariffa di 10 euro come quota annuale da addebitarsi sul primo estratto conto.
Non sono previsti costi di transazione con le operazioni con il pos o sulle transazioni effettuate online. L’estratto conto viene inviato gratuitamente mentre i prelievi ATM prevedono una commissione variabile in base all’importo prelevato.

Essendo una carta di credito collegata direttamente a un conto corrente, l’American Express Payback non ha un platfond di spesa mensile fissato come esiste per le prepagate. I pagamenti vengono effettuati mediante un fido del circuito e addebitati a fine mese sul conto corrente.

È un bel vantaggio per tutti coloro che usano quotidianamente la carta di credito e per chi spesso è in viaggio.

Questo sistema di pagamento consente di poter effettuare acquisti senza doversi preoccupare troppo dell’ammontare complessivo. Se vuoi fare una spesa che esula dal budget mensile disponibile, ti basterà contattare il servizio clienti purché a fine mese la copertura economica venga rispettata, per non incorrere in problemi nei mesi a seguire.

Questa libertà operativa ti permette di gestire il denaro al meglio facendo sempre attenzione a non effettuare spese al di fuori delle proprie possibilità complessive economiche.

American Express Payback
  • Canone Annuale: 0 €
  • TAN/TAEG: 12% / 14,31%
  • Flessibilità pagamento: paga a saldo o a rate
  • Assicurazione sugli acquisti
  • Assistenza 24/7
Previous articleMigliori Conti Correnti Esteri: quale scegliere?
Next articleRecensione Conto Selfy Banca Mediolanum. Costi, Opinioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here